Old New York City Project


Vai ai contenuti

Piers & Docks

Welcome in NY > I Moli di New York

Il primo molo della storia di Manhattan, un piccolo pontile di legno, fu costruito dagli olandesi tra il 1648 e il 1649 e chiamato Schreyers Hook, a sud di quello che divenne il n. 1 di State Street. Quel pontile rimase per dieci anni l'unico attracco di Manhattan, poi la storia del porto ha cominciato a correre e decine di moli iniziarono a spuntare sull'estremitą dell'isola, lungo la riva dell'Hudson.
In particolare le banchine che si estendono dal
Battery Park sino alla zona di Riverside Drive, sono state per l'America e gli americani qualcosa di pił che una struttura di servizio. La stessa definizione originale, Pier, che deriva dal francese antico puier, "supporto", ci riporta al legame architettonico che la Greater New York ha avuto con la Francia mentre il termine pił operativo dock, il molo dove si caricano e scaricano le navi, deriva dall'olandese dok.
I
Pier, proiettati sul mare per metri e metri sono stati al centro di progetti architettonici e di eventi storici e, in pił di un caso la loro immagine č finita sulle cartoline, degna di rappresentare un ricordo, un'emozione al pari di tanti grattacieli.

Ricerca personalizzata

Home | The Project | Welcome in NY | Downtown I | Downtown II | Video Gallery | L'Autore | Photobook | Bibliografia | Read Me | Copyright/Note | Mappa del sito


Risoluzione consigliata: 1024 X 768 pixel.

Torna ai contenuti | Torna al menu